Case popolari Milano, Lega: pd lombardo ribalta la verità

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 21 giu. (askanews) - "È incredibile la capacità del Pd lombardo, con il suo segretario regionale Peluffo, di ribaltare la verità con versioni sempre di comodo. Il degrado di via Bolla sarebbe colpa di Salvini da ministro o della Regione Lombardia? Siamo all'assurdo...". Lo dichiara in una nota Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier.

"La Lamorgese - afferma Cecchetti - è ministro da tre anni e non ha colpe, loro del Pd sono al Governo da 10 anni sugli ultimi 11 ma non hanno colpe, la giunta comunale milanese è espressione PD-sinistra da 11 anni consecutivi ma loro non hanno colpe. Certo le colpe sono di Salvini che ha fatto il ministro ormai quattro anni fa per 13 mesi e della Regione Lombardia che non ha nessuna, e ripetiamo nessuna, competenza in materia di ordine pubblico. Colpa di Salvini e della Regione - conclude l'esponente leghista - anche per le violenze sessuali di capodanno in centro? E per le risse con machete e mazze nelle zone della movida e nelle periferie? E gli accoltellamenti in stazione Centrale? E le molestie sessuali sui bus? E tutti gli altri quartieri degradati di Milano?".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli