Casellati: 75 anni di traguardi, Paese pronto a rialzarsi

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 2 giu. (askanews) - "La Festa della Repubblica è il compleanno della nostra amata Italia. Il nostro compleanno comune. Un appuntamento che ci ricorda da dove veniamo. Quanto abbiamo lottato per essere un Paese libero, democratico, aperto al mondo. Come siamo usciti da una storia di devastazioni e macerie stretti attorno al nostro tricolore. Grazie al coraggio e alla determinazione delle madri e dei padri della nostra Repubblica. Ci siamo regalati la Costituzione più bella al mondo. Abbiamo scommesso sul boom economico, sulle nostre eccellenze produttive, sulle straordinarie bellezze della nostra penisola", ha ricordato la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, in un videomessaggio postato sui social.

"In questi 75 anni siamo diventati una grande Nazione, che ha saputo tingere di bianco rosso e verde tutte le sue molteplici identità. E che con questi stessi colori sa conquistare ogni giorno importanti traguardi internazionali. Riscoprire l'orgoglio di essere italiani è l'augurio che oggi voglio condividere con voi - ha sottolineato la presidente - perché in quell'orgoglio c'è tutto il cuore di un popolo che, dopo un anno di paure e fragilità per il covid, vuole tornare a sorridere, ad abbracciarsi, ad investire nel futuro con fiducia e speranza. Ad essere realmente e semplicemente quella sorprendente realtà che chiamiamo Italia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli