Casellati: aggressione a Scotto intollerabile per Paese civile -2-

Dmo/Red

Roma, 2 gen. (askanews) - Il Presidente Casellati aggiunge: "Dell'episodio di Venezia colpisce la disinvoltura con cui i giovani aggressori hanno infangato la memoria di uno dei simboli più tragici della Shoah come Anna Frank. Oggi è più che mai necessario contrapporre a questa deriva culturale l'impegno a trasmettere alle nuove generazioni la conoscenza della storia, i valori della convivenza civile e il rifiuto di ogni forma di violenza su cui è stata eretta la nostra architettura democratica".

"Solo così - conclude il Presidente del Senato - si potrà estirpare una volta per tutte dalla nostra società la radice dell'antisemitismo che, come ho più volte ricordato, è un mostro che si nutre di pregiudizi velenosi e di falsificazioni presentate come verità".