Casellati a dipendenti Senato: orgogliosi vostro servizio al paese

Gal

Roma, 19 dic. (askanews) - La presidente del Senato Elisabetta Casellati in occasione degli auguri ai dipendenti del Senato li ha invitato a "rafforzare e incentivare il senso di appartenenza e l'orgoglio che dovete avere per le fondamentali mansioni che svolgete al servizio del paese".

Casellati ha voluto manifestare la sua personale gratitudine e la stima che nutre nei confronti dell'amministrazione di Palazzo Madama "L'impegno e la dedizione che caratterizza quotidianamente il vostro operato - ha detto - sono elementi fondamentali per il consolidamento del prestigio di cui ha sempre goduto questa istituzione".

La presidente del Senato ha ricordato gli atti per il rilancio delle professionalità interne: "Oltre al bando già pubblicato per la carriera dei coadiutori parlamentari, seguiranno a breve quelli già previsti per tutti gli altri ruoli. Ciò consentirà di sanare quanto prima la scopertura nella pianta organica e di rafforzare ulteriormente l'amministrazione e i servizi realizzati. Inoltre si è proceduto all'approvazione del regolamento per il diritto di accesso ai documenti amministrativi. Un ulteriore passo verso un'amministrazione sempre più trasparente e sempre più dialogante con i cittadini".

"Ma non dobbiamo smettere di essere ambiziosi e di guardare al futuro con fiducia e responsabilità - ha proseguito -. Una responsabilità che deve trare le mosse dalla consapevolezza che ogni dipendente - ciascuno di voi - è una risorsa vitale per il corretto ed efficiente funzionamento di questa istituzione. E' per questo che il Senato ha il dovere di tutelarvi e valorizzarvi, in base alle vostre attitudini, alle vostre peculiarità, alle potenzialità, al merito. Occorre cioè superare l'etica del servizio, per guardare con convinzione - pur nel rispetto dei ruoli - ad un'etica della condivisione degli obiettivi, della collaborazione e della partecipazione".(Segue)