Casellati a giornata nonviolenza: augurio a M. Antonietta Rositani

Red/Lsa

Roma, 2 ott. (askanews) - Il presidente del Senato, Elisabetta casellati, ha rivolto un "sentito pensiero" a Maria Antonietta Rositani, la mamma di Reggio Calabria che il 12 marzo scorso fu aggredita dal merito che le diede fuoco nell'auto. Elisabetta Casellati è intervenuta al convengo, a Palazzo Madama, per la giornata internazionale della nonviolenza.

"Maria Antonietta Rositani da sette mesi combatte ogni giorno per la propria vita" ha detto il presidente del Senato, ricordando "il suo coraggio come emblema di tutte le donne che ogni giorno sono vittime di inaccettabili aggressioni. A Maria Antonietta, ai suoi figli, ai famigliari e a tutti gli amici rivolgo l'augurio di uscire il prima possibile da questo incubo e di trovare nuova serenità".