Casellati: nessun favore a Salvini sul caso Gregoretti

Gci

Roma, 19 gen. (askanews) - "Nessun favore a Salvini, ho garantito l'equilibrio, PD e 5S sanno che è così". Lo dice, dopo le critiche piovute dai due partiti di maggioranza sul caso Gregoretti, il presidente del Senato, Elisabetta casellati.

In una intervista al quotidiano La Stampa, il presidente del Senato aggiunge: "Sono quindici giorni che la maggioranza cerca di tirarmi in ballo gettando su di me la croce della decisione, ma io questa croce non me la sono voluta prendere, difendendo la terzietà della Presidenza del Senato", ha affermato.

"Ho agito secondo il mio senso di equità, proprio perché credo nel mio ruolo terzo. E quelli che ora mi attaccano così aspramente per un presunto favore a Salvini, sono gli stessi che giovedì mi ringraziavano. - ha poi spiegato - Anche perché la giunta per il regolamento resterà con questa composizione da qui a fine legislatura: le sembra un vantaggio da poco per la maggioranza? La terzietà non è un elastico che c'è solo quando una decisione conviene a una parte".