Casellati: non più rinviabile organica riforma giustizia

Luc

Roma, 24 lug. (askanews) - C'è "la necessità, non più rinviabile, di una organica e completa riforma della Giustizia". Lo ha detto la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, a Palazzo Giustiniani incontrando i giornalisti per la tradizionale cerimonia di consegna del Ventaglio da parte dell'Associazione Stampa Parlamentare.

"Se le vicende che hanno riguardato il CSM hanno giustamente rilanciato l'opportunità di rivedere le regole di composizione e funzionamento dell'organo di auto-governo - ha sottolineato - i tempi della giustizia continuano a rappresentarne l'aspetto più inaccettabile. Una giustizia ritardata è molto spesso una giustizia mancata. Lo sanno le imprese che attendono anni per vedersi riconosciuto un credito, lo sanno i cittadini costretti a convivere per troppo anni con procedimenti penali che rischiano di essere una condanna ben prima del pronunciamento dei Tribunali. Senza dimenticare i contraccolpi per la competitività del sistema Paese, soprattutto per quanto riguarda la capacità di attrarre investimenti e garantire alle imprese condizioni ottimali per produrre ed investire".