Casellati: ricordare magistrati Giacumbi, Minervini, Galli

Adm

Roma, 16 mar. (askanews) - Gli italiani devono "ricordare il sacrificio dei magistrati Giacumbi, Minervini e Galli". Lo dice il presidente del Senato Elisabetta Casellati, ricordando i tre giudici uccisi 40 anni fa nel giro di pochi giorni in agguati terroristici. "Anche in una fase drammatica come quella che stiamo vivendo oggi, significa ricordare tre esempi di coraggio e di dedizione alla legalità e alla giustizia. Tre servitori dello Stato ai quali gli italiani hanno il dovere di guardare e trarre ispirazione per costruire un futuro migliore per il nostro Paese".