Casellati: riduzione parlamentari è giusta direzione

Luc

Roma, 24 lug. (askanews) - "Pur non esprimendo ovviamente nessuna valutazione di merito sul provvedimento per la riduzione del numero dei parlamentari già licenziato in seconda lettura dal Senato, ho sempre sostenuto la necessità di dare dei segnali che vadano in questa direzione". Lo ha detto la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, alla cerimonia del Ventaglio.

"Anche qui non sarebbe giusto non evidenziare la sfida alla quale saremo chiamati un minuto dopo l'approvazione definitiva di questa riforma costituzionale" e "ci sarà probabilmente bisogno di mettere in campo delle misure in grado di accompagnare nel miglior modo possibile la futura composizione delle nuove Camere", ha sottolineato la presidente del Senato.

"Dalla legge elettorale ai regolamenti interni, la politica sarà chiamata ad individuare le migliori soluzioni possibili, anche sotto il profilo organizzativo. Ogni riforma porta infatti con sé l'esigenza di un adeguamento normativo che consenta di ottimizzarne le potenzialità e ridurne i rischi relativi ad una mancata armonizzazione", ha detto ancora Casellati.