Casellati: su fine vita dibattito non sia dettato da emozioni

Ska

Roma, 11 set. (askanews) - Bisogna "approfondire con serenità e senso della responsabilità" la discussione sul fine vita, favorendo "un confronto non dettato dalle emozioni ma dai valori": così la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati in un messaggio di saluto ad un convegno Cei sul fine vita in vista della decisione della Consulta del 24 settembre.

Presenti tra i parlamentari dei diversi partiti Pillon, Gasparri, Binetti, Iadicicco, Morra, Nobili.