Casellati: Ue resta impresa collettiva meglio riuscita

Lsa

Roma, 27 nov. (askanews) - "Nonostante i suoi limiti strutturali e la necessità di riforme che la stessa Presidente della nuova Commissione europea Ursula von der Leyen ha ricordato, l'Unione europea resta l'impresa collettiva meglio riuscita fra le costruzioni politiche degli ultimi secoli nel nostro continente". Lo ha affermato il Presidente del Senato, Elisabetta casellati, aprendo i lavori dell'incontro intitolato "Liberta' dalla violenza: pace, sicurezza e prevenzione dei conflitti nell'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile", che si è svolto a Palazzo Madama.

"Un continente lacerato per secoli da guerre, anche di carattere religioso, grazie al processo di integrazione è divenuto uno spazio di sicurezza, libertà e giustizia e ha trovato così finalmente un assetto pacifico che ha garantito lo sviluppo dei nostri Paesi. Non può esserci infatti sviluppo - ha concluso - senza pace, ma allo stesso modo non può esservi pace senza sviluppo.