Caserta: caso di meningite in bimba 10 anni

Caserta, 18 apr. (Adnkronos Salute) - Scongiurato il rischio di un contagio di meningoencefalite. Lo sostiene l'Asl di Caserta, dopo che una bimba di 10 anni di Lusciano e' stata colpita da meningite, di sospetta origine tubercolare. I servizi competenti della Asl si sono immediatamente attivati per ottenere le maggiori informazioni possibili sul caso - spiega l'azienda sanitaria in una nota - e hanno avviato le misure di profilassi, previste dalle linee guida nazionali e internazionali.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno