Caserta, ragazzo di 18 anni muore dopo essere stato accoltellato

·2 minuto per la lettura
Caserta, 18enne muore accoltellato
Caserta, 18enne muore accoltellato

Una vera e propria tragedia quella che si è consumata a Caserta, nella notte del 29 agosto 2021, quando in pieno centro, nel cuore della movida cittadina, Gennaro Leone, un giovane ragazzo di appena 18 anni è stato accoltellato al culmine di una rissa scoppiata tra giovani per futili motivi e poi è morto. I Carabinieri stanno indagando sull’accaduto, l’aggressore è stato identificato.

Caserta, 18enne muore dopo essere stato accoltellato

Si chiamava Gennaro Leone ed aveva appena 18 anni, la giovane vittima della movida violenta che ha caratterizzato la notte del 29 agosto 2021 a Caserta. Il giovane è stato accoltellato in via Vico, una zona conosciuta dai ragazzi perchè si costituisce come il vero e proprio cuore pulsante della movida cittadina, questa volta trasformatosi però in una scena del crimine. L’accoltellamento si configurerebbe come il culmine di una rissa scoppiata tra giovani per futili motivi.

Caserta, 18enne muore dopo essere stato accoltellato: prime ricostruzioni

Stando a quanto si apprende dalle prime ricostruzioni sull’accaduto, frutto del lavoro d’indagine che i carabinieri di Caserta stanno conducendo, la lite sarebbe scoppiata intorno alla mezzanotte, mentre l’accoltellamento ai danni della vittima si sarebbe verificato intorno alle 0.30 quando uno dei giovani coinvolti nella rissa avrebbe tirato fuori un coltello e lo avrebbe infilzato su una gamba del 18enne Gennaro Leone.

Il coltello ha reciso un’arteria principale dell’arto inferiore di Gennaro, di conseguenza il 18enne ha perso moltissimo sangue.

Caserta, 18enne accoltellato: l’intervento dei soccorritori e la morte in ospedale

In seguito all’accoltellamento, tempestivo è stato sul posto l’intervento degli operatori del 118, allertati dai presenti, i sanitari hanno disposto il trasferimento di Gennaro Leone presso l’ospedale di Caserta, il giovane pugile è giunto presso la struttura ospedaliera cosciente e la sua ferita non sembrava destare eccessiva preoccupazione.

Tuttavia, intorno alle ore 3 della notte del 29 agosto 2021, le condizioni del 18enne si sono aggravate e solo mezz’ora dopo il ragazzo è deceduto a seguito di un arresto cardiocircolatorio causato dall’eccessiva perdita di sangue, provocata dall’accoltellamento.

Caserta, 18enne muore accoltellato: identificato l’aggressore

I carabinieri della Compagnia di Caserta, guidati dal capitano Pietro Tribuzio, si stanno occupando di condurre le indagini sulla vicenda che ha condotto alla morte del giovanissimo 18enne Gennaro Leone.

Nello specifico, stando a quanto si apprende dalle ultime indiscrezioni in merito all’andamento dell’operazione investigativa, sembra che i carabinieri siano riusciti ad individuare l’aggressore, ossia il responsabile dell’accoltellamento che ha provocato la morte di Gennaro Leone.

In particolare, sembra che grazie ai filmati delle telecamere installate nella via dove si è verificato l’accoltellamento, gli investigatori siano riusciti a identificare due dei soggetti coinvolti nella rissa e in particolare uno dei due sarebbe proprio l’aggressore; il loro arresto sarebbe dunque imminente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli