Cashback di Stato e Lotteria scontrini, le ultime novità

·2 minuto per la lettura

C'è un'importante novità che riguarda il Cashback di Stato e la Lotteria degli Scontrini, validi, come è noto, per tutti i pagamenti fatti con carta di credito o altri metodi elettronici presso esercenti fisici.

L'azienda IVS, leader in Italia e secondo operatore in Europa nella gestione di distributori automatici di bevande e snack, ha annunciato di aver attivato la procedura per partecipare al cashback. Tramite una nota, IVS ha spiegato che per partecipare è necessario utilizzare l'app di pagamento mobile CoffeecApp, attiva sui distributori automatici aderenti al circuito Venpay e appartenenti ai gestori convenzionati.

GUARDA ANCHE - Cashback, tessere supermarket per i pagamenti

CoffeecApp è un wallet (ossia un borsellino digitale) ricaricabile sia tramite carte di credito o debito sia tramite contante - monete o banconote di piccolo taglio - negli accettatori dei distributori automatici. Per attivare il cashback l’utente deve completare la procedura di registrazione sull'app, predisposta in convenzione con Moneynet, istituto di pagamento autorizzato dalla Banca d'Italia e controllato dal gruppo IVS. Solo così, infatti, viene garantita la certificazione della propria identità, una condizione necessaria per ottenere i benefici del programma di Stato.

"La possibilità di attivare il cashback sull'app sarà estesa a tutti gli utenti entro il mese di giugno, man mano che le procedure di registrazione progrediranno", si legge nella nota.

Con la stessa app è possibile partecipare anche al sorteggio dei premi della Lotteria degli Scontrini, inserendo il proprio codice nell'apposita sezione. Al momento sono attive le estrazioni mensili - effettuate il secondo giovedì del mese - con 10 premi da 100mila euro per gli acquirenti e 10 premi da 20mila euro per gli esercenti.

La Lotteria degli scontrini è il concorso promosso dal governo Conte per incentivare l'uso delle carte e, dunque, cercare di contenere l'evasione fiscale. Consiste in un biglietto virtuale per ogni euro speso (fino a un massimo di mille a scontrino).

GUARDA ANCHE - Lotteria degli Scontrini, come ci pagheranno?