Cashback: Pellegrini (M5S), 'da Fdi solo attacco politico'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 apr. (Adnkronos) – "La mozione di Fratelli d'Italia contro il cashback non si basa su dati di fatto, su numeri, su statistiche, su evidenze inconfutabili. Molto semplicemente si inquadra nell’ambito di un più generale e sterile attacco politico" . Così Marco Pellegrini (M5S), componente della commissione Bilancio del Senato.

"Con il cashback -aggiunge- raggiungiamo diversi obiettivi. Primo tra tutti aumentiamo i pagamenti elettronici, settore in cui siamo 24esimi su 27 Paesi della Ue, con pagamenti pro capite che sono circa la metà della media europea. Ciò comporta una minore circolazione del contante, il che consente significativi risparmi legati alla gestione dello stesso. E' in grado di ravvivare i consumi, che da anni sono molto bassi anche a causa della crisi economica che ci portiamo dietro dal 2008. Comporta un'emersione di una parte dell’economia sommersa e, quindi, aumento della base imponibile, che potrà portare a una maggiore efficacia del contrasto all’evasione fiscale e diminuzione delle tasse".