Caso Caruana, Muscat: in carica fino alla conclusione dell'indagine

Sim

Roma, 29 nov. (askanews) - Il premier maltese, Joseph Muscat, intende rimanere in carica fino alla conclusione dell'indagine sull'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia. Lo ha detto lo stesso primo ministro al termine di oltre sei ore di riunione di governo, convocata per decidere sulla richiesta di grazia presentata dall'imprenditore Jorgen Fenech, arrestato la scorsa settimana con l'accusa di essere tra i mandanti dell'assassinio compiuto nell'ottobre del 2017.

"Ho preso l'impegno di chiudere questo caso sotto la mia responsabilità - ha detto Muscat nella conferenza stampa tenuta al termine della riunione - credo che le autorità abbiano già fatto quanto molti pensavano non si potesse fare, ossia importanti svolte nell'inchiesta. Il mio compito è vedere conclusa questa indagine". (Segue)