Caso Denise, la foto impressionante che apre le speranze che la bimba sia in Ecuador

·2 minuto per la lettura
Nuova pista per il caso di Denise Pipitone: ragazza in Ecuador
Nuova pista per il caso di Denise Pipitone: ragazza in Ecuador

L’Italia intera è da 17 anni alla ricerca della piccola Denise Pipitone, tanto da portare l’indagine oltre l’oceano: è il caso dell’ultima segnalazione che arriva dall’Ecuador, dove vive una ragazza di nome Denise, che somiglia molto a Piera Maggio. Potrebbe davvero trattarsi di Denise?

Denise Pipitone è in Ecuador? La nuova pista

Dopo il caso di Olesya e di Denisa, la ragazza calabrese di orgini rumene, ora tutti puntano lo sguardo su questa nuova fanciulla che potrebbe essere la piccola scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004. Sia Piera Maggio che il suo legale Giacomo Frizzitta sono stati avvisati della segnalazione, partita da Facebook e TikTok, sebbene nessuna autorità locale o nazionale sia stata in grado di confermare questa notizia. Per quanto concerne la ragazza ecuadoriana non si sa praticamente nulla, non sono trapelate per il momento informazioni sulla sua identità.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Denise Pipitone: il caso della bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004

Caso Denise Pipitone, dopo la falsa pista a Scalea, ora la segnalazione dall’Ecuador

Qualora Piera Maggio, insieme al suo avvocato, riterranno necessario condurre ulteriori verifiche con la ragazza ecuadoriana, si potrà procedere con la richiesta del test del DNA: solo quest’ultimo potrà confermerare o confutare la suggestione, perchè di quello si tratta al momento, di molti appassionatti al caso di Denise. Intanto, proprio il test del DNA ha rivelato nelle ultime settimane che Denisa, la ragazza rumena di Scalea non è Denise Pipitone, nonostante la forte somiglianza con la piccola. Gli italiani restano, per cui, in attesa di qualche buona notizia in arrivo dalla Procura. La speranza in primis è che nessuno metta su altri teatrini come quello creato dalla trasmissione televisiva russa.

Di questo annuncio si è parlato non solo a Storie Italiane, il programma condotto da Eleonora Daniele, in onda su Raiuno, bensì anche sui media sudamericani.

Caso Denise Pipitone, segnalata foto di ragazza in Ecuador: riapetura delle indagini

A distanza di 17 anni dalla scomparsa della piccola, da poco c’è stata la riapertura delle indagini: l’obiettivo è quello di fare finalmente chiarezza sulla scomparsa della piccola Denise, oltre al forte di desiderio di ritrovarla sana e salva. Non a caso, difatti, sono state prese in analisi altre ipotesi, allora neppure considerate che, questa volta potrebbero portare finalmente ad una svolta importante del caso. Al momento nel registro degli indagati, secondo quando affermato da Quarto Grado, il programma di Gianluigi Nuzzi, sarebbero finiti Anna Corona e Giuseppe Della Chiave.