Caso Djokovic, posticipata decisione su espulsione da Australia

L'Australia ha deciso di ritardare l'espulsione del numero uno del tennis mondiale Novak Djokovic che ha presentato ricorso contro la negazione del visto d'ingresso per violazione delle norme anti-Covid. La decisione viene rimandata dopo l'udienza finale, fissata per lunedì.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli