Caso Eitan Biran, il nonno presenterà ricorso

La famiglia Peleg farà ricorso contro la sentenza del tribunale della famiglia di Tel Aviv che ha stabilito che Eitan Biran, unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, debba tornare in Italia. Lo ha dichiarato ad Adnkronos Gadi Solomon, il portavoce di Shmuel Peleg, il nonno di Eitan che lo ha portato in Israele sottraendolo alla custodia della zia paterna Aya, suo tutore legale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli