Caso Fedez, Zan: "Ha squarciato velo ipocrisia"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

"Fedez ha squarciato un velo di ipocrisia. Forse Salvini ha capito che anche un certo elettorato della Lega non vive su Marte e non può accettare che ci siano certe discriminazioni". Lo dice a 'Il Messaggero' Alessandro Zan, deputato del Pd che ha dato il nome alla legge contro l'omofobia. Secondo l'esponente dem le polemiche del primo maggio favoriranno l'approvazione del ddl: "Grazie all'impegno di artisti come Fedez nell'opinione pubblica c'è maggiore consapevolezza su un tema che fino a poco tempo fa non era così conosciuto".

Zan dice di aver notato un cambio di atteggiamento della Lega: "E' stata dimostrata una disponibilità. Ostellari (presidente della Commissione Giustizia del Senato, ndr) mi ha invitato a prendere un caffè, ma io credo che lo dovrebbe prendere anche con i suoi colleghi senatori della Commissione Giustizia. Io sono un deputato e sono stato relatore alla Camera, il mio ruolo l'ho già esercitato".