Caso Gregoretti, la Giunta dice sì al processo a Salvini

Caso Gregoretti, la Giunta dice sì al processo a Salvini

Roma, 20 gen. (askanews) – La Giunta per le immunità del Senato si è espressa a favore del processo all’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, per il caso della nave Gregoretti. I cinque senatori leghisti, seguendo le indicazioni del loro leader, hanno votato contro la relazione del presidente Maurizio Gasparri, quindi a favore del processo. I quattro senatori di Forza Italia e il senatore di FdI hanno votato sì alla relazione di Gasparri, quindi contro il processo. Assente la maggioranza. L’ultima parola spetta ora all’Aula.

Matteo Salvini si è detto pronto ad andare “in tribunale a testa alta”. “La signorina Carola – che per portare immigrati in Italia ha speronato una motovedetta italiana – viene assolta. E processano per sequestro di persona Matteo Salvini! Vado in tribunale a testa alta a nome del popolo italiano!”, ha detto il leader della Lega.