Caso Metropol, legale Meranda e Vannucci: "Attendiamo sereni le indagini"

webinfo@adnkronos.com

"Apprendo la notizia dalla stampa. In mancanza di atti ufficiali non posso che ribadire la nostra serenità nell'attendere l'esito delle indagini". Così Ersi Bozheku, legale di Francesco Meranda e Gianluca Vannucci, due degli indagati per corruzione internazionale nell’inchiesta della procura di Milano sui presunti fondi russi alla Lega, commenta all’Adnkronos alcune indiscrezioni di stampa. Da quanto emerge, oltre all’audio registrato all’hotel Metropol sulla presunta trattativa legata alla compravendita di petrolio, ci sarebbe anche una foto - probabilmente inviata da Meranda a Vannucci e all’altro indagato Gianluca Savoini - che immortala il patto e la percentuale che sarebbero dovuta finire nelle casse della Lega.