Caso Mietta, Mara Venier zittisce Pariette e Mussolini: "Non accuserò Selvaggia"

·2 minuto per la lettura
Mara Venier
Mara Venier

A Domenica In si è parlato del Caso Mietta, che a Ballando con le Stelle è risultata positiva al Coronavirus e ha confessato di non essersi sottoposta al vaccino. Sulla questione è intervenuta Mara Venier, che ha messo fine al dibattito sollevato da Alba Parietti e Alessandra Mussolini.

Mara Venier dalla parte di Selvaggia Lucarelli

Nei giorni scorsi a Ballando con le Stelle ha fatto discutere il caso Mietta, che è risultata positiva al Coronavirus e a seguire ha dichiarato di non essersi sottoposta alla vaccinazione antivirale per dei non meglio precisati problemi di salute. La cantante, concorrente dello show di Milly Carlucci, si è scagliata contro Selvaggia Lucarelli che, a suo dire, avrebbe violato la sua privacy chiedendole se si fosse sottoposta al vaccino. Alba Parietti e Alessandra Mussolini, ospiti del salotto tv della domenica condotto da Mara Venier, hanno cercato di tornare sulla questione (entrambe in passato hanno avuto querelle con la Lucarelli) ma la padrona di casa di Domenica In ha messo fine alla discussione sul nascere: “Caccia alle streghe non si può usare, era una domanda di una giornalista”, ha dichiarato la conduttrice, e ancora: “Ti prego, Alessandra, basta. Non voglio accusare Selvaggia, è una giornalista che ha fatto una domanda e a domanda si risponde. L’avrei fatta anche io”.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Caso Mietta, Milly Carlucci: non possiamo sapere chi è vaccinato

Mara Venier: il Green Pass

La conduttrice ha anche rivelato di essere tornata a casa per prendere il Green Pass che aveva dimenticato e senza il quale non l’avrebbero fatta accedere agli studi Rai: “C’è da scherzare poco su questa cosa, scusate. Trovo che sia una cosa molto seria. Ad esempio stamattina stavo venendo qui. Ho dimenticato il Green pass a casa. Io lo ho cartaceo. Per le regole Rai, mi hanno detto che non potevo entrare. All’inizio ho insistito, ma poi ho riflettuto e avevano ragione. Sono tornata a casa a riprenderlo”, ha affermato la conduttrice.

Mara Venier: il caso Mietta

Mietta, concorrente dell’ultima edizione di Ballando con le Stelle, ha dichiarato di essersi sottoposta ai dovuti tamponi anti-Covid prima di accedere al programma, ma non alla vaccinazione. La vicenda ha sollevato un vero e proprio putiferio contro la cantante che ha dichiarato: “Ho seguito un protocollo Rai, che di fatto è quello del Governo, sono in regola e ho esibito regolarmente il green pass quello richiesto dalla legge in Italia. Credo che possa bastare, abbiamo raccontato troppo e tanto. Ora voglio tornare in pista“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli