Caso Regeni, Di Maio: positiva proposta procura Cairo di cooperare

Red/Bea

Roma, 22 ott. (askanews) - "Dopo un anno di impasse, la procura egiziana ha nelle ultime ore inviato una lettera alla nostra procura della Repubblica di Roma esprimendo la volontà di voler "fare progressi nel campo della cooperazione giudiziaria" tra Roma e Il Cairo nelle indagini sul caso Regeni, dando disponibilità ad un incontro al Cairo".

Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in una nota sottolineando: "è una notizia importante, che il governo italiano accoglie positivamente".

"Mando un abbraccio alla famiglia di Giulio, che ho visto recentemente e alla quale ho ribadito il massimo impegno dello Stato italiano nel restituire loro verità e giustizia" ha aggiunto Di Maio.