Caso Saguto, ex giudice riporta in aula l'agendina ma non la deposita agli atti

webinfo@adnkronos.com

La mostra a lungo durante i 40 minuti di dichiarazioni spontanee ma alle fine, nonostante la reiterata richiesta del pm Maurizio Bonaccorso, non la deposita agli atti. La protagonista è ancora l’agendina azzurra di Silvana Saguto, l’ex giudice delle misure di prevenzione che ha portato in aula il libretto contenente i nomi che le avrebbero suggerito "magistrati e avvocati" per le nomine di amministrazioni giudiziarie. "Mi attento a quanto dice il mio difensore- dice- e se mi dice di non consegnarla non lo faccio".