Caso Stone, Trump: ho diritto di intervenire, ma non l'ho... -3-

A24/Pca

New York, 14 feb. (askanews) - Dopo l'intervento del dipartimento di Giustizia, i quattro procuratori che si occupavano del caso si sono dimessi. Nell'intervista all'Abc, Barr ha difeso il proprio operato nella vicenda, precisando di ritenere giusta la condanna di Stone, ma di ritenere eccessiva la pena richiesta inizialmente dai procuratori.