Caso Suarez, il gip: "Calciatore ha ammesso di aver ricevuto testo esame"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

"L’ammissione" del calciatore Luis Suarez "di aver ricevuto dalla professoressa Stefania Spina il file pdf con il testo dell’esame che sarebbe stato utilizzato nella seduta del 17 settembre scorso". E’ uno dei passaggi contenuti nel provvedimento con cui il gip di Perugia Piercarlo Frabotta ha respinto l’istanza presentata dai difensori di Stefania Spina per chiedere la revoca della misura interdittiva applicata in seguito all’indagine della procura umbra relativa all'esame di italiano sostenuto dal calciatore nel settembre scorso all’università per stranieri di Perugia per ottenere la cittadinanza italiana.

L’indagata, direttrice per la certificazione linguistica, scrive il gip, “aveva sollecitato lo studio” del file pdf “e che l’atleta aveva assicurato alla Spina di ripassare bene anche durante il volo verso Perugia”. Nell’interrogatorio reso al pm il 15 febbraio scorso Spina ha invece negato di aver trasmesso preventivamente il contenuto dell’esame al calciatore. “Non si tratta di un copione - ha detto la donna- ma di materiale che abbiamo usato a lezione… No, ho detto a Suárez soltanto di prepararsi tutto quello che avevamo fatto lezione. Il testo pdf contiene la presentazione con cui avrebbe cominciato l’esame e perciò avrebbe dovuto memorizzare quella parte del testo”. Affermazioni secondo il gip in palese contrasto con le dichiarazioni rese dal calciatore e con il contenuto di alcune conversazioni intercettate.