Caso Trump-Ucraina, NYT: altro testimone contro presidente -2-

Mos

Roma, 5 ott. (askanews) - Trump è accusato di aver chiesto al presidente ucraino Volodymyr Zilinsky di indagare sulle attività del figlio di Joe Biden, l'ex vicepresidente e candidato favorito alla nomination democratica per le presidenziali del prossimo anno, nel paese. Il presidente americano nega di aver commesso alcunché di sbagliato.

L'arrivo di un nuovo "whistle-blower" potrebbe rafforzare la credibilità della prima denuncia arrivata da un agente della CIA. (Segue)