Caso Yara, Corte Strasburgo respinge ricorso Bossetti

webinfo@adnkronos.com

Respinto il ricorso per la violazione dei diritti di difesa avanzata dalla difesa di Massimo Bossetti alla Corte europea dei Diritti dell'Uomo. Lo ha reso noto ieri sera la trasmissione di Retequattro' Quarto grado', spiegando che la Corte di Strasburgo ha deciso di ritenere inammissibile il ricorso dei legali di Bossetti contro la condanna definitiva all'ergastolo inflittagli il 12 ottobre dello scorso anno per l'omicidio di Yara Gambirasio. "Per noi non cambia nulla - il commento in studio del difensore di Bossetti, l'avvocato Claudio Salvagni - La strada maestra resta comunque la revisione del processo". 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 

Schianto dopo la discoteca, morti 3 amici a Ferrara  

Tenta suicidio e accoltella agente che gli salva la vita  

Roma, chiuso e poi riaperto ristorante del maxi scontrino a turiste