Cassazione, si insediato il primo presidente Pietro Curzio

Red/Gca
·1 minuto per la lettura

Roma, 20 lug. (askanews) - Oggi Pietro Curzio ha preso possesso dell'incarico di Primo Presidente della Suprema Corte di Cassazione. Entrato in magistratura nel 1978, ha ricoperto le funzioni di: pretore mandamentale a Ruvo di Puglia; pretore a Bari; sostituto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari; consigliere alla Corte d'appello di Bari; consigliere della Corte di Cassazione; Presidente di Sezione della Corte di Cassazione; Presidente titolare della Sesta e della Quarta Sezione civile della Corte di Cassazione; stato componente delle Sezioni unite civili sia come consigliere che come presidente delegato. Ha fatto parte del Comitato Scientifico del C.S.M., nonch ha ricoperto diversi incarichi nell'ambito della formazione dei magistrati. E' autore di numerose pubblicazioni (monografie, saggi, trattati, commentari, articoli, rassegne), in materia di diritto del lavoro, diritto processuale civile, diritto penale, diritto costituzionale e ordinamento giudiziario, settori in cui ha tenuto numerose relazioni a convegni e seminari.