Castaldo: c'è volontà di rilanciare missione navale Ue Sophia -2-

Loc

Bruxelles, 8 gen. (askanews) - "Se si deve pensare a come ricostruire il mandato di Sophia lo si può fare di pieno accordo con gli altri Stati membri e con l'Alto Rappresentante Ue, ma credo - ha osservato Castaldo - che sia importante rilanciarla e consolidarla per trasformarla in uno strumento che ci possa aiutare a prevenire traffici illeciti".

Tuttavia, ha avvertito, "pensare di poter evitare soltanto con un pattugliamento in mare che in Libia pervengano ulteriori armamenti che alimentano il conflitto è una illusione abbastanza pia: possono arrivare anche via terra e per via aerea. E' chiaro - ha concluso il vice presidente del Parlamento europeo - che serve una strategia più complessiva per risolvere questo problema".