Castaldo: "Grave errore dissidenti M5S su von der Leyen, no ritorsioni"

Gli eurodeputati del Movimento Cinque Stelle Ignazio Corrao e Piernicola Pedicini, che ieri hanno votato contro la Commissione di Ursula von der Leyen, e Rosa D'Amato ed Eleonora Evi, che si sono astenute, in dissenso rispetto al resto della delegazione, hanno commesso "un grave errore" di "metodo". Dovranno assumersene "la responsabilità", ma non subiranno "ritorsioni". Lo dice il vicepresidente del Parlamento Europeo Fabio Massimo Castaldo, a margine della plenaria a Strasburgo.