Castelli: grazie a coraggioso Gratteri, noi mai complici silenzio

Mda

Milano, 22 dic. (askanews) - "Ma per quale ragione non ne parlano i giornali? Per quale ragione non se ne sente discutere nelle trasmissioni televisive. Dicono che questa sia la seconda operazione dopo il maxi processo di Palermo. Noi non saremo mai complici di questo silenzio". Così il vieministro dell'Economia e delle Finanze, Laura Castelli, che ha postato su Facebook i numeri dell'operazione Rinascita-Scott. "Ditelo a tutti, raccontatelo ai vostri conoscenti - ha proseguito - Estirpare le mafie si può, ed è purtroppo ancora un tema molto attuale che coinvolge tutta Italia, le nostre vite e lo sviluppo del nostro Paese. Un grazie di cuore a un uomo coraggioso quale Nicola Gratteri dimostra ogni giorno di essere".