Castelli, in manovra provvedimenti importanti per enti locali

Rus

Roma, 27 set. (askanews) - "Torino è il primo Comune che, con la delibera di Giunta adottata in mattinata, ha avviato le procedure per la rinegoziazione dei mutui, con un risparmio di 32 milioni di euro in due anni e 64 milioni complessivi". Così, in un post su Facebook, il Vice Ministro dell'Economia e delle Finanze, Laura Castelli.

"Il lavoro che abbiamo fatto in questi mesi, e che stiamo continuando a fare, in sinergia con gli Enti Locali, porterà grandi benefici ai cittadini che, grazie anche a questo, potranno ottenere servizi di maggiore qualità. Andiamo avanti - aggiunge - stiamo lavorando alla prossima manovra di bilancio che conterrà provvedimenti importanti per gli Enti Locali".