Catalfo al ministero del Lavoro, raccoglie eredità Di Maio

webinfo@adnkronos.com

Catanese classe '67, Nunzia Catalfo è il nuovo ministro del Lavoro e succede al capo politico del M5S Luigi Di Maio. Al suo secondo mandato come senatrice del Movimento 5 Stelle, nel corso della passata legislatura ha contribuito a scrivere il disegno di legge sul reddito di cittadinanza, mentre all'inizio della XVIII legislatura è stata eletta presidente della Commissione Lavoro di Palazzo Madama. E' stata anche componente del collegio dei probiviri M5S. Dal 2015 è referente della funzione Lex Parlamento e dal 2018 della funzione Lex Europa per la piattaforma Rousseau.