Catalogna, Corte condanna Junqueras a 13 anni carcere... -3-

Coa

Roma, 14 ott. (askanews) - Il processo è durato 52 sessioni mattutine e pomeridiane, si è protratto per quattro mesi ed è stato completamente trasmesso online attraverso il sito web del Consiglio Generale della Magistratura (CGPJ). Lo streaming del sito web del Consiglio ha registrato oltre un milione di accessi. La sessione più seguita, secondo El Pais, è stata quella che ha visto protagonista l'ex capo del Mossos, Josep Lluís Trapero, che dovrà rispondree all'accusa di ribellione, nel prossimo mese di gennaio, davanti l'Audiencia National.

Le difese degli imputati hanno già annunciato che faranno ricorso contro la sentenza della Corte, percorrendo le uniche due strade possibili: l'appello alla Corte costituzionale per violazione dei diritti fondamentali e la richiesta di intervento della Corte europea dei diritti Umani, con sede a Strasburgo.