Catania, bimba nata dopo trapianto utero, prof. Veroux: "Emozione infinita" - video

(Adnkronos) - "Ero presente al momento della nascita ed il primo vagito di Alessandra è stata un'emozione infinita perché portiamo avanti questo programma da quasi sette anni e sentire quel pianto è stata un'emozione che va oltre qualunque aspetto scientifico e tecnico. Perché sapere che l'utero di una donna, ormai purtroppo deceduta da due anni, sia in grado di dare ancora la vita è una cosa che va oltre il possibile e l'inimmaginabile". Così in un video messaggio il professore ordinario di Chirurgia vascolare e trapianti dell'Università di Catania, Pierfrancesco Veroux, che ha eseguito l'intervento, su Alessandra, la piccola nata all'ospedale Cannizzaro alla donna che ha avuto il primo trapianto di utero in Italia da una paziente deceduta.