Catania, furto in diretta video in aeroporto, arrestati suocero e genero

(Adnkronos) - I carabinieri di Catania hanno arrestato due borseggiatori, suocero e genero, di 64 e 30 anni, all'aeroporto di Catania. A seguire il furto in diretta sono stati i militari della locale stazione che avevano riconosciuto il 30enne mentre si accalcava sugli altri viaggiatori alla fermata del pullman e hanno seguito i suoi movimenti sui monitor del sistema di videosorveglianza. L'uomo e' stato visto chinarsi nella stiva di un autobus fingendo di caricarvi un bagaglio ma, di fatto, impedendo il passo ad un ignaro 70enne mentre il suocero-complice rubava il portafoglio dalla tasca posteriore dei pantaloni della vittima. Il militare dell'Arma dalla sala di controllo aveva già dato l''allarme ai suoi colleghi e i due sono stati immediatamente bloccati dai carabinieri mentre cercavano di allontanarsi dalla zona e trovati in possesso del portafoglio appeno rubato.