Catania, incidente tra furgone e auto: muore un camionista di Bronte

incidente catania furgone auto

Drammatico incidente stradale lungo la statale 284 Occidentale etnea, in Sicilia. Un furgone ed un’automobile si sono infatti scontrati nel territorio del comune di Bronte, in contrada Difesa, in provincia di Catania. L’impatto tra i due mezzi è stato violentissimo. Morto un camionista di 52 anni, Antonio Lanza. Ferita ma non in pericolo di vita una ragazza a bordo dell’utilitaria.

L’incidente

Lo schianto è avvenuto nella tarda mattinata di venerdì 23 agosto 2019 lungo il rettilineo che congiunge Bronte-Maletto, sul versante nordovest dell’Etna. La dinamica dell’incidente non è ancora del tutto chiara, anche se si ipotizza che all’origine possa esserci stato un sorpasso azzardato.

A scontrarsi un furgone e un’auto, con quest’ultimo mezzo che nell’impatto è finito completamente fuori strada terminando la sua corsa lungo una scarpata che costeggia la carreggiata. Ad avere la peggio però non è stata la ragazza a bordo dell’utilitaria ma il camionista.

Un morto e un ferito

La parte frontale del furgone è andata infatti completamente distrutta, ed il 52enne alla guida è rimasto così incastrato tra le lamiere dell’abitacolo. Una volta scattato l’allarme, sul posto è giunto il personale medico ed i vigili del fuoco, che hanno estratto il corpo dell’uomo.

Nonostante i tentativi di rianimazione per Antonio Lanza, originario di Bronte, non c’è stato niente da fare, alla fine dichiarato morto sul posto. La ragazza invece è rimasta ferita ma non sarebbe in pericolo di vita, trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Castiglione-Prestianni ella cittadina catanese.