A Catania primi bagni e tintarelle fuori stagione

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Giornata di sole più che primaverile a Catania. La temperatura che si aggira intorno ai 20 gradi centigradi ha ‘spinto’ molti catanesi al mare in questa domenica d’aprile.

Alcuni di loro si sono riversati nella caratteristica ‘spiaggetta nera’ di sabbia vulcanica di San Giovanni Li Cuti, non lontano dal lungomare del capoluogo etneo, e indossando il costume hanno fatto le ‘prime prove’ di tintarella. C’è anche chi ha ‘sfidato’ l’acqua fredda del mare per un bagno fuori stagione.