Caterina Balivo senza reggiseno: la conduttrice incanta Venezia

caterina balivo

Moltissime star italiane e internazionali si presentano al Festival del Cinema di Venezia, non passando inosservati. L’attrice Alessandra Mastronardi, madrina del Festival, è passata in secondo piano rispetto a Caterina Balivo. La conduttrice di Vieni da me, giunta al Lido in yacht insieme al marito Guido Maria Brera, ha lasciato tutti senza fiato con una mise sensuale, pur non sfilando di fronte ai paparazzi sul red carpet.

Caterina Balivo incanta Venezia

Caterina Balivo è pronta a tornare al lavoro, dopo aver passato le sue vacanze estive tra Capri e la California. La conduttrice di Vieni da me è arrivata a Venezia per il Festival del cinema vestita in una maniera diversa da come siamo abituati. E’ scesa dallo yacht insieme al marito Guido Maria Brera con un abito nero lungo con dei bottoni vistosi color oro a entrambi i lati, lasciando tutti sbalorditi con una vertiginosa scollatura a ‘v’. La presentatrice napoletana non indossava il reggiseno, come si nota anche nelle foto e video che ha pubblicato sul suo profilo Instagram dove è seguita da più di 1 milione di persone. Con questo accorgimento, ha messo ancora più in risalto il suo décolleté.

caterina balivo e il marito

La madrina del Festival

La Balivo è apparsa così sexy da essere riuscita a rubare la scena ad Alessandra Mastronardi. L’attrice romana è stata scelta per la sua bellezza e il suo talento come madrina della 76esima edizione del Festival del cinema di Venezia. Davanti ai fotografi ha sfilato indossando abiti di vari stilisti: è passata da Giorgio Armani per i primi giorni del Festival a Alberta Ferretti. In occasione della prima in assoluto del film The Laundromat con Meryl Streep ha indossato una tuta bianca dal collo voluminoso e maniche a palloncino. Secondo molti il suo outifit non ha colpito nel segno come quello della conduttrice televisiva di Rai2.