Catricalà: Non potremo tirarci indietro se Paese avrà bisogno di noi

Roma, 22 set. (LaPresse) - "Penso che l'unica cosa da fare in questo momento sia pensare a portare il Paese verso elezioni più serene e preparare i posti di responsabilità a chi sarà eletto. Se il Paese avrà bisogno di noi, non potremo tirarci indietro, ma penso che la situazione che ci ha portato al governo non si potrà ripresentare". Lo ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà, intervenendo alla 'Reunion 2012' all'università Luiss Guido Carli.

Ricerca

Le notizie del giorno