Cattolica e F.Cattolica donano oltre due milioni per l'emergenza

Rar

Milano, 8 apr. (askanews) - Cattolica Assicurazioni e Fondazione Cattolica hanno stanziato un fondo del valore di oltre due milioni di euro in favore delle realtà, territoriali e nazionali che in queste settimane si stanno adoperando per far fronte all'emergenza Covid-19.

In particolare, il Gruppo Cattolica ha donato 500mila euro a sei ospedali di Lombardia e Veneto: un finanziamento destinato all'acquisto di strumentazioni e materiali Dpi utili a potenziare i reparti di terapia intensiva e sub-intensiva delle strutture, contribuendo a rendere più sicuro il lavoro quotidiano di medici, infermieri e OSS. Fondazione Cattolica ha inoltre stanziato 1,5 milioni di contributi per una serie di realtà che si rispecchiano nella visione etica e ispirata alla Dottrina sociale della Chiesa della Compagnia.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.