Cattolica inaugura anno accademico: innovazione ma con "governo etico" -3-

Cro-Mpd

Roma, 23 gen. (askanews) - La prolusione del professor Guido Costamagna, ordinario di Chirurgia generale dell'Ateneo, dal titolo "Le innovazioni e le sfide dell'endoscopia digestiva, immaginando il futuro delle terapie mini-invasive": "In questi ultimi decenni - ha detto il professore - grazie alla dedizione e all'impegno di molte persone, siamo riusciti a trasformare un'attività inizialmente molto parcellizzata in un centro di livello internazionale, diventato di riferimento per l'attività clinica, di ricerca scientifica e di insegnamento: l'auspicio è quello che le generazioni future possano continuare su questa strada di innovazione dando concretezza a quello che oggi possiamo solo immaginare".

Alla cerimonia erano presenti tra gli altri l'onorevole Elena Bonetti, ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, i cardinali Giovanni Angelo Becciu, Prefetto Congregazione delle Cause dei Santi, e Giovanni Battista Re, Prefetto emerito della Congregazione per i Vescovi e Presidente emerito della Pontificia Commissione per l'America Latina, e l'onorevole Alessio D'Amato, Assessore Sanità e Integrazione Socio-Sanitaria Regione Lazio.