Catturato in Francia pericoloso killer della mafia balcanica

Red/Gtu

Roma, 24 ago. (askanews) - Catturato in Francia pericoloso killer della mafia balcanica: in azione la rete europea Enfast, la Rete europea delle unità per le ricerche dei latitanti.

Grazie alla rete europea Enfast (European network of fugitive active search teams), attiva 24 ore su 24, sette giorni su sette, e a un gioco di squadra delle unità operative di polizia di Italia, Serbia, Slovenia e Francia, è stato catturato ieri a Cannes, in Costa Azzurra, Marko Dordevic, 32enne, ritenuto un pericoloso killer affiliato al potente clan montenegrino degli Skljiari.

L'uomo era inserito con una red notice nella banca dati mondiale dell'Interpol, quale pericoloso latitante da catturare e consegnare alla Serbia, dove rischia una condanna fino a 40 anni di carcere, per l'accusa di un omicidio commesso a Belgrado nel 2018. (Segue)