Catturato nel Milanese un ricercato per un omicidio in Svizzera

Alp

Milano, 28 gen. (askanews) - I carabinieri della stazione di Cassano d'Adda (Milano) hanno arrestato un 27enne albanese accusato dalle autorità elvetiche di aver asssassinato a coltellate una donna il 26 gennaio scorso a Ginevra (Svizzera).

Secondo quanto riferito dall'Arma, l'uomo, sul quale pendeva un mandato di cattura internazionale per omicidio, è stato bloccato nella tarda serata di ieri in una struttura sanitaria di Sesto San Giovanni, dove era stato medicato per una profonda ferita alla mano, riportata con ogni probabilità nel corso della colluttazione con la vittima.

Al presunto assassino, i militari sono arrivati con la collaborazione della polizia elvetica attraverso il Servizio per la cooperazione internazionale di polizia.