Caucus in Iowa, la polemica per il ritardo nei risultati

Int5

Roma, 4 feb. (askanews) - Polemica per il ritardo nei risultati dei caucus in Iowa, il piccolo stato rurale del Midwest che dà il via alle primarie dem per la nomination alla Casa Bianca. "Ci sono stati dei ritardi nei risultati per controlli sulla qualità", è stata la spiegazione ufficiale del partito democratico, e finora solo il 25% dei dati siano pervenuti.

In palio per i dem ci sono 41 delegati, meno del 2% del totale necessario per aggiudicarsi l'incoronazione del partito per la sfida a Donald Trump.