Cavallo trascinato a forza da un fuoristrada: utenti indignati sul web

cavallo-fuoristrada-usa

Arriva dagli Usa un triste filmato che ha scatenato l’indignazione degli utenti, nel quale viene ritratto un cavallo che viene trascinato a forza sulla neve da un fuoristrada. Per la precisione l’episodio è avvenuto nella cittadina di Grand County, nello stato del Colorado, e ha per protagonista Trigger; un cavallo appena giunto nella fattoria di John e Amber Saldate. I due proprietari sono stati in seguito denunciati dalle autorità per maltrattamenti su animali.

Cavallo trascinato da un fuoristrada negli Usa

Nelle immagini pubblicate sui social è possibile vedere il povero Trigger legato con una corda al paraurti posteriore del fuoristrada e in seguito trascinato sulla neve dopo aver inizialmente opposto resistenza. Un gesto che ha immediatamente suscitato sdegno negli utenti web, costringendo i proprietari a scusarsi pubblicamente.

Intervistati dall’emittente Cbs4, John e Amber Saldate hanno infatti affermato di aver commesso un errore a forzare il cavallo a camminare dopo che si era impuntato. La donna ha inoltre aggiunto di aver perso il lavoro a causa di quel video: “A volte prendi una decisione sbagliata che può distruggere la tua vita. Sono stata così stupida, non so perché l’abbiamo fatto”.

La denuncia per maltrattamenti

John e Amber Saldate hanno in seguito dichiarato come Trigger fosse appena arrivato nella fattoria, dopo che i precedenti proprietari lo avevano ceduto in quanto avevano avuto difficoltà nel gestire la sua indole. Intanto, l’ufficio dello sceriffo di Grand County ha comunicato di aver presentato contro i due fattori una denuncia per maltrattamento di animali. La coppia dovrà presentarsi per la prima udienza alla fine di gennaio 2020.