Ccb presenterà piano strategico nelle prossime settimane, prevede crescita autonoma

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Cassa Centrale Banca (Ccb) presenterà nelle prossime settimane alla Bce, a Banca d'Italia e al mercato il nuovo piano strategico al 2024 che prevede una crescita autonoma del gruppo cooperativo.

Il tema, nelle sue linee generali, è stato discusso nell'assemblea dei soci di oggi sul bilancio 2020, secondo una nota.

"Il nostro piano strategico coniugherà le direttrici del pragmatismo con quelle della visione a medio lungo termine in una prospettiva di crescita autonoma, consentita dalle dimensioni, dalla solidità, dalla redditività e dai consolidati rapporti con i territori che contraddistinguono il gruppo", ha detto nella nota il presidente di Cassa Centrale Giorgio Fracalossi.

Tra le aree di intervento del piano, attenzione al capitale e la riduzione dei rischi finanziari, aggiunge la nota.

Ccb detiene l'8,3% di Banca Carige a seguito della sua partecipazione all'operazione di salvataggio dell'istituto ligure nel 2019 e lo scorso marzo ha rinunciato ad esercitare l'opzione per l'acquisto dell'80% in mano al Fitd che adesso dovrà cercare un nuovo partner per la banca.

(Andrea Mandalà, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli