Cdm proroga stato emergenza per crollo ponte Genova

Adm

Roma, 1 ago. (askanews) - Il Consiglio dei ministri ha deliberato la proroga dello stato di emergenza in conseguenza degli eventi che si sono verificati il 14 agosto 2018 nel territorio del Comune di Genova a causa del crollo di un tratto del viadotto Polcevera, noto come ponte Morandi, sulla A10. E' quanto si legge nel comunicato della presidenza del Consiglio.